Una caso unico e curioso nel panorama cinematografico: H2Odio

Comprare dvd in edicola

Uscito nel maggio del 2006, e diretto da Alex Infascelli, H2Odio rappresenta un caso curioso e unico nel panorama cinematografico italiano. Il film, infatti, per volere dello stesso regista, ha saltato la consueta distribuzione nelle sale, usufruendo invece di un’uscita direttamente nelle edicole, in allegato a importanti quotidiani e settimanali.

Continua a leggere

Una particolare scelta di marketing

Fim horror

L’assoluta particolarità di H2Odio è stata la distribuzione: il film ha infatti evitato il consueto approdo nelle sale cinematografiche, per approdare invece direttamente al mercato home video tramite le edicole, uscendo nel maggio 2006 in allegato alla rivista L’Espresso e al quotidiano La Repubblica. É stata una precisa scelta di marketing, voluta dallo stesso autore […]

Continua a leggere

Chiara Conti: la protagonista di H2Odio

Protagonista del film

Per il suo film più ambizioso e controverso, Infascelli sceglie come protagonista Chiara Conti, attrice fiorentina in notevole ascesa in questi ultimi anni. L’abbiamo infatti vista in fiction di successo e lavori televisivi di vario tipo, da Incantesimo a Giovanni Paolo II, da David Copperfield a Distretto di polizia, ma anche in numerosi prodotti di […]

Continua a leggere

Alex Infascelli, il regista di H2Odio

Il regista di H2Odio

Figlio di un produttore e regista, Alex Infascelli è nato a Roma il 9 novembre 1967. In giovane età tenta di avviare una carriera da musicista, fa parte di alcune band della scena romana e nel 1989 lascia l’Italia per trasferirsi a Los Angeles. Negli States Infascelli cerca di unire la passione per la musica […]

Continua a leggere

Olivia e un inquietante segreto

film horror

Scritto da Alex Infascelli in collaborazione con Vincent Villani, H2Odio vede al centro della trama la giovane Olivia, ragazza con un carattere mite, dolce, ma anche con palesi difficoltà di socializzazione, e con evidenti sensi di colpa dovuti al passato suicidio della madre. La solitudine è purtroppo una fedele compagna di vita, e il suo […]

Continua a leggere